Blog Lettera

Nell’ambito delle attività di ALIPSI e della rivista LETTERa, vi informiamo della nascita di un blog dal titolo “LETTERa. Psicoanalisi e contemporaneità”.

Rivista LETTERa

Ma questa lettera come bisogna prenderla?
In un sol modo: alla lettera.
Jacques Lacan

Aprendo i suoi Scritti con il seminario su La lettera rubata, Lacan considera la lettera un concetto fondamentale del suo insegnamento. Concetto chiave, che mette in evidenza l’effetto di continua erosione cui è sottoposto il senso, ma anche punto di iscrizione, marchio particolare per ogni soggetto, che si confronta con il vuoto lasciato da quell’oggetto perduto che Lacan definisce piccolo a.

LETTERa, rivista di clinica e cultura psicoanalitica, vuole rendere conto del litorale che vede vita psichica e vita sociale profondamente l’una consegnata all’altra. L’inconscio è il sociale, indica Lacan. Questa iniziativa editoriale intende proporsi come un osservatorio intorno alla contemporaneità e al disagio della civiltà.

LETTERa nasce da ALIPSI (Associazione Lacaniana Italiana di psicoanalisi) che, a sua volta, nasce dal desiderio di vivificare la psicoanalisi con un approccio non dogmatico, lontano dalle logiche delle burocrazie e delle ortodossie analitiche. Per questo dialoga con le altre correnti psicoanalitiche e con gli ambiti della società e della cultura più sensibili al discorso dell’inconscio e al valore del soggetto.

LETTERa vuole dare testimonianza di un legame che si rinnova, mediante lo scambio e il confronto. Ogni numero è caratterizzato da un Tema monografico attorno al quale la psicoanalisi interroga diversi indirizzi e si intreccia ad altre discipline. L’impegno di ALIPSI nella Formazione dello psicoanalista trova posto in una sezione che ospita testi, casi clinici e testimonianze. Il mondo contemporaneo, i suoi linguaggi e i suoi fenomeni sono il tema che la sezione Psicoanalisi implicata affronta in modo interdisciplinare, anche attraverso recensioni di libri ed eventi.

Al lettore il contributo determinante della sua lettura singolare, affinché in ciò che è scritto la lettera trovi il destino che Lacan le riconosce: “che si sviluppi ciò che essa porta”.

lettera-n-4-alipsi

numero 4

Cura e soggettivazione

2014

Vedi indice

lettera-numero3

numero 3

Joyce. Sinthomo, arte, follia

Luglio 2012

Vedi indice

rivista-lettera-n2

numero 2

Psicoanalisi e legge

Marzo 2012

Vedi indice

rivista-lettera-numero_01

numero 1

I legami e l'inconscio

Novembre 2011

Vedi indice

Newsletter

Per ricevere le informazioni periodiche sulle attività di ALIPSI inserisci i tuoi dati.

STOP DSM

Campagna per una psicopatologia non statistica
Leggi e firma il manifesto