Sarzana (SP), 30 marzo 2019

Auditorium Casa della Salute
Via Paci 1- dalle 9,30 alle 13,30

Nella società attuale la spinta incessante all’innovazione e al cambiamento ha trasformato il discorso educativo, l’insegnamento e il discorso psicoanalitico nel suo esercizio di cura.

Stiamo assistendo ad una modificazione significativa di tali funzioni e questo espone gli individui e la società a problematiche, conflitti e senso di smarrimento cui le istituzioni deputate alla cura, alla educazione ed all’insegnamento devono rispondere. Si aprono così nuove prospettive e interrogativi, da parte della famiglia, da parte della Scuola e in particolare da parte delle Istituzioni.

I relatori invitati, Filosofi, Insegnanti e Psicoanalisti svilupperanno e dialogheranno su questo tema a partire dalla loro esperienza teorica, pratica e clinica.

Programma

Saluto dell’autorità
Cristina Ponzanelli
Sindaco di Sarzana

Apertura della giornata
Rosanna Ceglie
Direttore Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze e Direttore Struttura Complessa SPDC Ospedale Sant’Andrea La Spezia
Maria Bocchia
Psicologo e Psicoterapeuta SERT e DSM Asl 5 Spezzino, Membro Alipsi

Intervengono
Alfonso Maurizio Iacono
Professore Ordinario di Storia della Filosofia, Dipartimento di Civiltà e Forme del sapere, Università di Pisa
Maria Antonella Galanti
Professore Ordinario di Didattica e Pedagogia speciale – Dipartimento di Civiltà e Forme del sapere, Università di Pisa
Vera Giambò
Professoressa IISS Parentucelli Arzelà Sarzana
Lorenzo Vita
Psicoanalista, Membro Alipsi e Resp. Centro il Nodo di Genova

Per informazioni
tel. 338 97 27 151

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Con il Patrocinio del Comune di Sarzana, dell’ASL Spezzino e del Distretto Socio Sanitario Val di Magra.

Scarica la locandina in formato pdf